۩๑ParadiseﺴHomerﺴItaly๑۩


 
IndicePortaleFAQCercaRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 2009 in arrivo 50 nuove auto....

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
paola

avatar

Numero di messaggi : 386
Data d'iscrizione : 09.09.08

MessaggioTitolo: 2009 in arrivo 50 nuove auto....   Mer Gen 07, 2009 2:25 pm

In arrivo nel 2009 circa 50 nuove auto

A Porsche la palma dell’intraprendenza


Milano 07/01/2009 – Non c’è dubbio: sarà Porsche il protagonista più atteso del 2009 nel mondo dell’auto. Il “piccolo” costruttore indipendente di auto sportive che sta gradualmente scalando il più grande gruppo europeo, Volkswagen, di cui è già adesso il primo azionista (il pesce piccolo che mangia il pesce grande…) sta preparando una batteria di fuochi di fila per quest’anno davvero stupefacente. Già entro un mese arriverà la Cayenne diesel, prima Porsche di sempre con alimentazione a gasolio, quindi toccherà alle nuove e ancora più potenti Boxster e Cayman, per finire il prossimo autunno con la Panamera, la prima Porsche a 4 porte mai realizzata, ma che non dimentica gli inconfondibili tratti stilistici che hanno fatto la storia della Casa di Stoccarda.

Insomma, sarà difficile fare meglio di Porsche. Ma a dispetto della crisi, le Case auto stanno affilando le armi e preparano un’annata di grandi novità: sono almeno una cinquantina i modelli nuovi che debutteranno quest’anno sul nostro mercato. Ce n’è per tutti i gusti, con grande spolvero per i segmenti piccoli e i monovolume medi, ma andiamo per ordine cominciando dalle categorie che vendono di più e cioè A e B. Lanciano subito la sfida alcune attese city car: Ford Ka e il trio “gemello” composto da Peugeot 107, Citroen C1 e Toyota Aygo, tutte e tre fresche di restyling. Gemelle sono anche la nuova Suzuki Alto e la Nissan Pixo, che in primavera affolleranno il segmento A. Debutta a febbraio la Hyundai i20, molto più grande e spaziosa della Getz cui subentra, mentre un lieve lifting lo subirà la Mitsubishi Colt. Verso fine anno arriveranno dalla Francia i restyling della Renault Clio e della Citroen C3, quest’ultima anche nell’inedita carrozzeria a 3 porte. Dalla Germania invece la nuova VW Polo e la fantastica Audi A1.

Sarà pure una piccola, ma merita un posto a parte. La Fiat 500 Cabrio sarà una delle novità più attese del 2009, con la sua capote in tela e i 4 posti interni. Arriverà a maggio, prezzo indicativo di 16.000 €, e dovrà vedersela con la rinnovata MINI Cabrio. Parlando di vetture scoperte, andiamo a vedere l’alto di gamma della categoria e iniziamo dalla favolosa roadster BMW Z4 con tetto rigido, ma altra novità di gran classe sarà la Lexus IS250C, una slanciata convertibile coupé/cabrio con 4 comodi posti. Concorrente diretta di questa sarà la Audi A5 Cabrio, che sarà proposta anche in versione sportiva S5. Previsto il lifting per la celeberrima Mazda MX-5, mentre uno scossone al segmento lo darà senz’altro la Peugeot 308 CC.

La novità di segmento C più interessante per il mercato italiano sarà sicuramente l’Alfa 149, erede più grande e spaziosa della 147, che conferma molti elementi stilistici della MiTo e il cui debutto è previsto per l’autunno. Ma già a febbraio arriverà la Renault Mégane Coupé, col suo look molto “cattivo” e un motore 2.0 turbo benzina da 180 CV che la versione a 5 porte non ha. La gamma Mégane si completa poi anche con la variante wagon Sportour. Esordio poi per la Mazda 3 di seconda generazione. Le nuove proposte del segmento, ma con i tre volumi, sono la Chevrolet Cruze, gradevole berlina da 18.000 €, e la Mitsubishi Lancer Sport Sedan che potrà essere ordinata anche in versione ibrida benzina/gpl.

La fascia superiore (segmento D) vedrà già a fine gennaio l’arrivo della Opel Insignia, grande berlinona di 4,83 metri di lunghezza che è stata appena eletta Auto dell’Anno in Europa. Prende il posto della Vectra e offre notevoli contenuti, come la telecamera che “legge” i cartelli stradali e li visualizza sul cruscotto, ad un prezzo base di circa 25.000 €. Nella tarda primavera la Insignia sarà raggiunta dalla versione Sport Wagon. Sua diretta concorrente sarà la Toyota Avensis III, lunga 4,7 metri e che vanta un listino un po’ più leggero della tedesca. Tutta nuova è anche la Skoda Octavia, berlina e SW, ma dal gruppo VW arriva anche un’altra berlina tre volumi, la Seat Exeo, che rappresenta il ritorno della Casa spagnola tra le berline classiche tre volumi dopo l’esperienza della Toledo.

Passiamo ai monovolume. L’inizio è tutto della Citroen C3 Picasso, inedito B-MPV che offre grande versatilità, due motorizzazioni benzina e due diesel al prezzo di partenza di 15.500 €. Dall’Asia due temibili concorrenti: Kia Soul e Toyota Urban Cruiser, che vedremo già dal mese di marzo sulle nostre strade. Anticipano di alcuni mesi le nuove Renault Scénic e Grand Scénic che nascono dalla piattaforma della Mégane III, mentre dalla Golf VI deriva la rinnovata VW Golf Plus presentata al recente Motor Show di Bologna. Nissan proporrà a fine anno Cube, un originale e squadrato MPV, mentre chi ama le multispazio avrà a disposizione dalla prossima estate il nuovo Fiat Doblò e il Renault Kangoo Be Bop. Dulcis in fundo, la Opel Zafira turbo a metano, una chicca per intenditori.

Uno sguardo ai segmenti più alti e alle auto più esclusive non può non partire dalla Mercedes Classe E, la cui nuova generazione è attesa a metà anno con le sue linee più slanciate che ricordano quelle della CLS. Non ha rivali e ben lo sa Cadillac, che propone un’auto diversa e molto originale, la CTS Sport Wagon, mentre Audi fa sfoggio di muscoli con la nuova S4, anche in carrozzeria Avant. Sportive attese sono la Audi TT RS e soprattutto la R8 con motore V10 benzina. Un gradino indietro stanno la nuova Ford Focus RS, la Nissan 370 Z con motore V6 da 330 CV e la bellissima Lotus Evora che ridà spolvero alla mitica Casa inglese.

Tocca ora ai SUV e i fuoristrada. Debutto significativo per Hyundai, che porta in Europa il modello a 7 posti ix55, ma il gruppo coreano si fa forte anche per la seconda generazione del Kia Sorento, mentre altra proposta dalla Corea è il SsangYong C200 che sostituirà l’Actyon. Attesa per il debutto del primo SUV Peugeot, che dovrebbe chiamarsi 3008, e per l’originalissima MINI Crossover. Infine Mazda lancia il CX-7 con motore diesel (ed era ora). Non è un 4x4, ma la funzionalità ci spinge a segnalare qui il prossimo arrivo della Dacia Logan Pick-Up. Per finire diamo uno sguardo all’ecologia, perché saranno tanti i modelli a doppia alimentazione nel 2009, a cominciare dalla nuova Honda Insight. Sfida da 100.000 € invece per le ammiraglie Mercedes Classe S e BMW Serie 7 che si proporranno quest’anno anche in veste ibrida.


http://www.tgcom.mediaset.it/autoemoto/html/tgcom_am_1869.htm
Tornare in alto Andare in basso
 
2009 in arrivo 50 nuove auto....
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Due nuove fate
» Nuove faccine
» mare, arrivo!
» Nuove fatine
» Corso base-nuove forme-micropittura..ecc

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
۩๑ParadiseﺴHomerﺴItaly๑۩ :: clicca qui post vari della Paradise Homer italy e avrai accesso x tutti gli argomenti!!!-
Andare verso:  
"affiliazioni gemellaggi"
width= chat๑۩۞۩๑ Paradiseﺴ۩๑ Homerﺴ۩๑ Italy ๑۩۞۩๑ chat๑۩۞۩๑ Paradiseﺴ۩๑ Homerﺴ۩๑ Italy ๑۩۞۩๑ chat๑۩۞۩๑ Paradiseﺴ۩๑ Homerﺴ۩๑ Italy ๑۩۞۩๑ chat๑۩۞۩๑ Paradiseﺴ۩๑ Homerﺴ۩๑ Italy ๑۩۞۩๑
ENTRA IN CHAT
Geesee CHATCrea un forum | © phpBB | Forum gratis di aiuto | Segnala un abuso | Crea il tuo blog